IDEOLOGIA

Il Movimento “ITALIA NEL CUORE” è un Movimento Politico di CENTRO-DESTRA che riconosce come propri tutti i diritti costituzionali sanciti dalla COSTITUZIONE ITALIANA entrata in vigore il 1° gennaio del 1948. Opera nell’ambito della tutela dei diritti civili, politici e dell’etica sociale; riconoscendosi appieno nei principi di indipendenza e sovranità. Principi che i Politici hanno tradito cedendo la Sovranità del paese ad un organo privato ed esterno allo Stato, quale la Banca Centrale Europea, in palese violazione con gli articoli 1 e 11 della Costituzione Italiana.

In particolare il Movimento “Italia nel Cuore” sostiene:

  • veto nell’utilizzo del ruolo istituzionale per fini e interessi personali;
  • lotta agli sprechi e alla corruzione;
  • pene certe e sicure contro la corruzione;
  • esproprio dei beni ai corrotti ed invalidazione degli atti effettuati al fine di spogliarsi degli stessi beni (con efficacia retroattiva);
  • abolizione dei vitalizi e delle pensioni d’oro;
  • uscita dall’Europa;
  • ritorno alla Lira e alla Sovranità;
  • introduzione di regole sull’immigrazione e sull’integrazione;
  • crescita economica e sviluppo occupazionale;
  • tutela delle aziende Italiane e del “made in Italy”;
  • sostegno economico alle aziende Italiane del “made in Italy”;
  • sostegno ai cittadini disagiati;
  • riforma della Giustizia da attuarsi attraverso un confronto costruttivo con Magistratura e Avvocatura;
  • maggiore potere alle forze dell’ordine per combattere corruzione e delinquenza;
  • maggiori strumenti e mezzi alle forze dell’ordine;
  • presidio sul territorio per la tutela della sicurezza;
  • espulsione dall’Italia dei delinquenti stranieri;
  • espulsione dei delinquenti stranieri presenti nelle carceri italiane affinché scontino la pena nei loro paesi;
  • tutela della salute e salvaguardia dell’ambiente;
  • istruzione scolastica e sport;
  • riduzione della pressione fiscale;
  • sburocratizzazione, riduzione e taglio dei costi delle amministrazioni pubbliche;
  • inserimento nella pubblica amministrazione di persone scelte per merito e per capacità professionale;
  • sostegno all’occupazione giovanile;
  • riforma delle pensioni mediante l’introduzione di una soglia minima che garantisca ai cittadini di vivere in condizioni umane;
  • Valorizzazione del territorio, della cultura, del turismo, del food e agroalimentare:

Per il raggiungimento dei suoi fini, il Movimento ” Italia nel Cuore ” intende promuovere:

  • attività culturali (convegni, conferenze, dibattiti, seminari sui temi legati all’occupazione giovanile, alla crescita economica dello Stato, alla legalità ed alla sicurezza e a quant’altro connesso alle finalità statutarie);
  • attività editoriali (pubblicazione di bollettini, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché ricerche, sperimentazioni e collaborazioni).